Coltivazione in Contenitore

Anche per le piante coltivate in contenitore garantiamo trattamenti e potature continue.

Grazie al supporto di un agronomo interno che monitora costantemente i vari settori del vivaio  siamo in grado di prevenire e curare la formazione di malattie o problematiche varie che potrebbero danneggiare o indebolire i nostri prodotti.

Anche in questo contesto, oltre alle concimazioni di routine, durante i mesi invernali è prevista una ulteriore concimazione organica che favorirà una notevole colorazione in primavera nel punto vendita del cliente.

Per questo tipo di coltivazione utilizziamo due diverse tecniche che dipendono dalle varietà coltivate e dalle tempistiche:

  • Rinvaso da un contenitore più piccolo a uno più grande: alcune varietà si sviluppano notevolmente passando di vaso in vaso, con il vantaggio di poter essere rinvasate in qualsiasi periodo dell’anno, prima della loro ripresa vegetativa. Questa tecnica ci permette di ottenere ottimi risultati di accrescimento per avere una misura superiore alla precedente mantenendo un contenitore comunque leggero e maneggevole. Tale produzione potrà essere tranquillamente destinata anche ai Paesi dove è vietato l’ingresso di terra da altre nazioni.
  • Invasatura da zolla a vasocon metodo classico: altre varietà e piante di dimensioni diverse vengono trattate con questo metodo, ovvero vengono tolte dal terreno e messe in vaso, preferibilmente in settembre/ottobre/novembre affinché possano essere già radicate nella primavera successiva. Il cliente potrà così godere di un range di vendita più lungo grazie al maggior periodo di mantenimento della bellezza del fogliame anche per la stagione successiva.

Entriamo in contatto

Contattaci ora per richiedere maggiori informazioni o per prenotare una visita al vivaio (a partire dai mesi estivi è possibile prenotare direttamente le piante che si desiderano)


CHIUDI
CLOSE