Punto di orgoglio del nostro vivaio è la qualità delle piante che offriamo ai nostri clienti. Ci teniamo molto a far sì che quando si sceglie un esemplare, questo arrivi a destinazione come previsto, senza danni di alcun genere.

Può sembrare scontato che sia così, ma invece, dietro al semplice ricevere la pianta per come si è scelta, c’è un grosso lavoro di cura e attenzione, fatto per non creare mai scontento e problemi ai nostri clienti.

La merce deve arrivare nei tempi richiesti, in condizioni ottimali e pronta da essere scaricata ed esposta velocemente, senza perdite di tempo o difficoltà di utilizzo.

Per rafforzare costantemente questi punti, negli ultimi anni, abbiamo continuamente selezionato e scelto trasportatori specializzati in grado di fornire, sia per l’Italia che per la maggior parte dei paesi europei, consegne rapide e accurate, anche di piccoli lotti così che il cliente non abbia il peso di acquistare troppo materiale che potrebbe finire accantonato in magazzino, perdendo freschezza e rigogliosità.

Abbiamo così optato per consegne bisettimanali o settimanali, a seconda della destinazione, prevedendo la possibilità di dimensioni molto variabili del lotto, con costi molto interessanti.

Ma andiamo per ordine e vediamo come si svolge l’intero iter.

La maggior parte del lavoro è dato dalla consegna di piante che vengono caricate sfuse. Quando abbiamo lotti di piccole dimensioni destinati a aree territoriali confinanti o comunque vicine, organizziamo dei “groupage”, ossia dei “raggruppamenti” di ordini, che pianifichiamo noi stessi, che garantiscono ottimi costi di trasporto e il rispetto dei tempi di consegna prestabiliti.

Le piante vengono “acciuffate”, ossia la loro chioma è avvolta da un nastro estensibile macroforato che impedisce la rottura dei rami durante il trasporto, consente di compattare la pianta per ottimizzare lo spazio di carico e, al contempo, le permette di respirare e mantenere la sua freschezza.

Per lo stesso motivo, le piante più piccole sono “insacchettate” ossia vaso e chioma vengono inseriti all’interno di una rete, che garantisce le stesse proprietà viste sopra.

A volte, su richiesta del cliente, o quando si tratta di ordini costituiti solo da piante di piccola taglia (solitamente per garden-center o negozi di vendita al dettaglio), carichiamo le piante all’interno dei CC TROLLEY, dei carrelli danesi a più ripiani con una maggiore facilità di scarico per il cliente che, quando arriva il camion nel suo punto vendita, dovrà solamente far scendere il carrello con le piante dalla pedana. Questi carrelli permettono anche l’ottimizzazione dello spazio sul camion e la sicurezza di un trasporto ben fatto per la pianta stessa.

Attualmente garantiamo partenze di carichi parziali settimanali per Centro-Nord Italia, Inghilterra, Repubblica Ceca e Slovacchia, Germania, Austria e partenze settimanali o bisettimanali per il resto d’Europa.

Ovviamente le partenze di carichi completi sono giornaliere, con destinazione Italia, Europa e qualsiasi altro paese del mondo.

Tutto questo lavoro è stato fatto per garantire a chiunque, in qualunque momento dell’anno di fare ordini e/o riassortimenti, sentendosi più libero sulle quantità e sempre soddisfatto sulla qualità e costi di trasporto dei nostri prodotti.

Guarda anche la nostra pagina sul sito dedicata alla logistica: http://www.capecchivivai.it/servizi/